15 luglio 2017

Giuseppe Ungaretti

il sabato poesia

Il lampo della bocca

Migliaia d'uomini prima di me,
ed anche più di me carichi d'anni,
mortalmente ferì
il lampo d'una bocca.

Questo non è motivo
che attenuerà il soffrire.

Ma se mi guardi con pietà,
e mi parli, si diffonde una musica,
dimentico che brucia la ferita.

0 commenti:

Posta un commento